Accedi al sito
Serve aiuto?

Filariosi cardio-polmonare

La Filariosi cardio-polmonare del Cane e del Gatto

Cos'è la filariosi cardio-polmonare

La filariosi cardio-polmonare è una patologia sostenuta da un parassita ( Dirofilaria immitis ) e trasmessa da zanzare infette. Le zanzare diventano portatrici ( vettori ) della malattia nutrendosi di sangue da un cane/ gatto infetto.  Pungendo successivamente altri cani o gatti sani, trasmettono loro le microfilarie. Le larve si sviluppano e raggiungono un vaso sanguigno e quindi il cuore dell'animale. Il processo avviene in circa 4-5 mesi dall'inoculazione del parassita da parte della zanzara. Una volta diventati adulti nel cuore, i parassiti ( Dirofilaria immitis ) si riproducono liberando nel sistema cardio-circolatorio piccolissime larve. Il decorso della malattia è subdolo e all'inizio asintomatico, evolvendo poi con sintomi clinici quali affaticamento, difficoltà respiratorie, tosse, inappetenza e perdita di peso fino ad arrivare, nella fase più grave, all'insufficienza cardiaca. 

Come si diagnostica la filariosi cardio-polmonare

Prima di effettuare la profilassi per la filariosi cardio-polmonare è opportuno effettuare esami di laboratorio ( prelievo del sangue ) specifici per il cane e il gatto per accertare che l'animale non abbia già contratto la malattia.

Come si può prevenire la filariosi cardio-polmonare

E' possibile impostare una prevenzione della malattia utilizzando prodotti che neutralizzano il parassita inoculato dalla zanzara. I prodotti oggi a disposizione sono in grado di soddisfare le diverse esigenze dei proprietari e formulati per agevolare la prevenzione della malattia ( prodotti spot-on, tavolette e compressse appetibili con somministrazione mensile da parte del proprietario o prodotto iniettabile (da parte del Medico veterinario) a somministrazione annuale che garantisce la protezione per dodici mesi ).

Quando devo fare la prevenzione per la filariosi cardio-polmonare

Per la nostra posizione geografica e per il nostro clima è consigliabile impostare, in generale, una prevenzione della malattia che va dal mese di maggio al mese di dicembre compreso.

E' possibile curare una cane/gatto affetto da filariosi cardio-polmonare

Esiste una terapia per la filariosi cardio-polmonare del cane e del gatto, bisognerà  fare una valutazione attenta del paziente e proporre il protocollo terapeutico più indicato per ogni  singolo caso.

Il gatto è a rischio di contrarre la filariosi cardio-polmonare

Il parassita ( Dirofilaria immitis ) veicolato dalla zanzara è in grado di infestare indistintamente sia il cane che il gatto, è buona norma quindi eseguire anche nei gatti la prevenzione della filariosi cardio-polmonare.

A che età posso iniziare a fare prevenzione per la filariosi cardio-polmonare

Con alcuni farmaci oggi in commercio, si può iniziare la prevenzione della filariosi cardio-polmonare già dalle sei settimane di vita del cucciolo. 

I medici veterinari di questa clinica sono a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento.

Studio Medico Veterinario Bellucci
Data: 03-02-2015
« Indietro
Studio Medico Veterinario Bellucci
Via Veglia, 40
20159 - Milano
Milano - Italia
C.F. / P.Iva: 06523930151
Tel: 02.6682882
info@studiomedicoveterinariobellucci.eu